Centrodestra Comunali 2019 

Maria Anna Bocola: “Confrontiamoci in tv o in piazza, ma con garanzia di imparzialità”

«Invito il mio avversario Francesco Miglio a confrontarsi con me, apertamente ed in campo neutro, con televisioni e testate realmente imparziali». A 6 giorni dall’incontro organizzato dalla Gazzetta di San Severo, giovedì prossimo, Maria Anna Bocola accende i riflettori sulla imparzialità di certa stampa locale, in vista del ballottaggio.

«Sembrerebbe e non è un mistero che l’editore della Gazzetta di San Severo – spiega la candidata sindaco del centrodestra – stia curando la comunicazione politica del sindaco uscente. Non sono mancati, in questa lunga campagna elettorale, le prese di posizione ed i comportamenti difformi della stessa Gazzetta di San Severo, palesando una pur legittima preferenza tra i candidati. Non ritengo pertanto che così ci siano le condizioni per il confronto vero e schietto che la città attende».

Maria Anna Bocola ringrazia Michele Sales per la disponibilità manifestata per giovedì prossimo, e rilancia: «Sono certa che la scelta del futuro sindaco di San Severo interessi le emittenti televisive della Capitanata, per l’importanza strategica che il voto del 9 giugno avrà per l’intero territorio. Per questo chiedo al mio avversario di accettare la proposta di una sfida a viso aperto con l’ausilio di una emittente giornalistica imparziale. Lo chiedo per amore di verità – conclude Maria Anna Bocola – e per consentire un finale di campagna elettorale corretto in cui ai sanseveresi si parli di programmi ed idee per il futuro della nostra amata città».

Articoli sullo stesso argomento